Padova

22-25 Ottobre 2020

Padova

22-25 Ottobre 2020

pagani-cover

PAGANI.

PAGANI ZONDA: LA PRIMA HYPERCAR

20 anni fa nasceva Zonda, la capostipite stradale dell’Atelier Pagani. Una vettura concepita per emozionare fin dal primo istante con il suo parabrezza curvo e profondo e l’abitacolo rivolto in avanti come quello di un caccia bombardiere. Con tredici nuovi brevetti depositati per il solo abitacolo, l’auto fu accolta da subito come elemento di rottura nel panorama automobilistico dell’epoca, tanto da meritare la coniazione di un termine ad hoc: hypercar. A Padova Zonda non racconta, però, solo di conquiste tecnologiche e di design, ma anche di un’amicizia: quella tra un giovane designer ed il grande Juan Manuel Fangio, leggendario campione del mondo di F1, amico e garante del sogno di Horacio Pagani. Quel sogno ha presso avvio da Zonda e non si è più fermato come testimoniano i tanti gioielli Pagani esposto a Padova e che culminano nella nuova Huayra Roadster: un abito su misura da oltre 780 CV.