Padova

21-24 Ottobre 2021

Padova

21-24 Ottobre 2021

24 mar

100 ANNI FA: GUZZI

in: AUTO E MOTORI OGGI
images/5851/17-int-2.jpg

L'amicizia e il sogno della velocità: le radici di un mito italiano che compie un secolo di vita. Auto e Moto d'Epoca 2021 è pronta a celebrarlo

Il 15 Marzo 1921 nasceva la “Moto Guzzi”, il sogno di tre amici, coltivato durante la Prima guerra mondiale, che immaginavano un mondo diverso dopo il conflitto. In quel mondo a venire, velocità e aspirazione sarebbero stati sinonimi. “La velocità significava tutto: progresso scientifico, industria e innovazione, l'avvento di una civiltà delle macchine, nuove libertà, piaceri e forme di svago” viene riportato in MOTO GUZZI - I CENTO ANNI, edito da Rizzoli e di prossima pubblicazione.

I tre amici erano i piloti Giovanni Ravelli e Giorgio Parodi e il meccanico motorista Carlo Guzzi, tutti arruolati presso il Servizio Aereo della Regia Marina italiana.

Revelli morì nel 1919 durante un collaudo ma Giorgio - figlio di un importante armatore genovese - e Carlo - già assunto dalla Isotta Fraschini prima della guerra - vorranno ricordarlo con le ali dispiegate che, fin dall'inizio, hanno rappresentato il marchio delle più grandi moto italiane del primo dopoguerra.

Sia in strada che in pista le moto Guzzi segneranno, infatti, l'immaginario degli appassionati, a partire dall'impresa di Capo Nord: i 6mila chilometri a bordo della Guzzi GT 500 percorsi dal fratello di Carlo - Giuseppe - che, dal 1928 in avanti, ispirerà migliaia di epigoni in viaggio ogni anno verso i limiti dell'Artico a cavallo delle loro motociclette.

Un'impresa che segna l'origine della grande storia Guzzi che continua tuttora.

Per saperne di più visita il sito motoguzzi.com e preparati ad Auto e Moto 2021 il 21-24 ottobre prossimi dove tanti appassionati si ritroveranno per celebrare anche questo grande mito delle due ruote italiane.