Bologna

26-29 Ottobre 2023

Dal 2023 Auto e Moto d’Epoca si trasferisce a Bologna

Bologna

26-29 Ottobre 2023

Dal 2023 Auto e Moto d’Epoca si trasferisce a Bologna

17 ott

Boutsen, RM Sotheby's e Bonhams al Salone

in: AUTO E MOTORI OGGI
images/6769/lancia-jolly.jpeg
1938-lancia-aprilia-cabriolet-by-pinin-f
dsc-1805-copia1
dsc-2350-copia-2
dsc-5889-1
dsc04920-99
whatsapp-image-2022-10-14-at-16-32-15--1
whatsapp-image-2022-10-14-at-16-32-15--2
whatsapp-image-2022-10-14-at-16-32-15--3-2

.. e un chicca per gli amanti di Formula1: la Lancia Superjolly.

Tra gli attori di primo livello  nel panorama del mercato Classic ci saranno anche l'azienda di dealership del l'ex pilota di Formula uno Thierry Boutsen e la Casa d'Aste RM SOTHEBY'S.

Boutsen porterà una MGA Twin Cam del 1959, una Fiat Abarth 124 Rally  del 1975, una Aston Martin DB6 Mk1 Vantage 1965 e una Maserati 3500GT Touring Superleggera del 1960.

Tra i pezzi esposti da RM Sotheby's spiccano due Ferrari da cardiopalma: una possente F12 TdF del 2016 e un'iconica e sempre emozionante F40 del 1988. Tra le classiche una rara Lancia Aprilia Cabriolet del 1938.

Per Bonhams – The Market  saranno in asta online ma visibili dal vivo a Padova la Alfa Romeo GT 1750 del 1970, una Porsche 911 3.0 del 1975, non all'asta ma presente as Auto e Moto d'Epoca  in private sale, la Nissan GT-R (R35) del 2010 soprannominata “Godzilla” dagli appassionati per il suo motore V6 da 3.8 cc e 480 cavalli. L'auto rappresenta un vero mito per i più giovani e un oggetto da conoscere per tutti gli altri.

Infine, un'autentica chicca per chi ama i mezzi trasformati e la Formula1 Veloce Classic and Sport Cars London espone un rarissimo Lancia Superjolly in allestimento "parata" per scopi promozionali: lo si vede in foto e video dell'epoca a Montecarlo, dove sfila per due anni consecutivi coi vincitori Graham Hill (1965) e Jackie Stewart (1966), ma a bordo ha ospitato anche la Principessa Grace, Gianni Agnelli e ben due Papi, Paolo VI e Giovanni Paolo II.