Padova

21-24 Ottobre 2021

Padova

21-24 Ottobre 2021

25 mag

L’ASTRONAVE: LAMBORGHINI COUNTACH

in: AUTO D'EPOCA
images/5891/28-int-2.jpg

Disegnato da Marcello Gandini e progettato da Paolo Stanzani, il prototipo venne presentato a Ginevra nel 1971. Prodotta dal 1974 fino all’arrivo della Diablo, la Countach ha cambiato la  la storia della Casa e dell’intero segmento delle supercar.

Tutte le Lamborghini successive discendono da lei. Fu, prima di tutto, una rivoluzione in casa, andando a sostituire la Miura e le sue linee dolci degli anni 60 (sempre a firma Gandini).  La Countach era l’opposto:  la linea a cuneo, il muso ribassato, il posteriore ingrandito per ospitare il V12 longitudinale non potevano dimostrare un cambio di passo più marcato.

Con la Countach, perciò, Lamborghini tagliò un  traguardo rarissimo: dopo aver cambiato con la Miura lo stile delle supercar negli anni 60, rivoluzionò lo standard stesso che aveva contribuito a creare, offrendo al mercato il nuovo orizzonte fatto di spigoli e aggressività che avrebbe caratterizzato i decenni successivi.

Se si pensa che la vettura chiamata a succedere alla Countach fu la Diablo, quasi vent’anni dopo, ci rende conto dell’impatto e del successo dell’auto presentata come dirompente “idea car” a Ginevra 50 anni fa.

In foto un bellissimo esemplare presente ad Auto e Moto d’Epoca