Padova

21-24 Ottobre 2021

Padova

21-24 Ottobre 2021

17 ago

La Traction Avant del 1949

in: AUTO D'EPOCA
images/5985/citroen-traction-11bl-1949.jpg

La prima vettura prodotta in grande serie a trazione anteriore e con scocca portante interamente in acciaio sarà esposta ad Auto e Moto d'Epoca 2021 dal Club Bologna Autostoriche.

Un vera pioniera nel mondo dell'automobilismo: la Citroën Traction Avant è stata la prima vettura prodotta in grande serie con scocca portante interamente in acciaio e trazione sulle ruote anteriori.

Ad esporla ad Auto e Moto d'Epoca 2021 il Club Bologna Autostoriche che, in virtù della passione  e competenza di alcuni suoi consiglieri, è divenuto nel 2019 anche  registro storico “Garage Traction Avant Italia” unendo, alla missione di promuovere il patrimonio motoristico nella città felsinea, quella di recensire e registrare i modelli Citroën Traction Avant circolanti sul territorio nazionale.

L'auto esposta all'interno dello stand, a ben rappresentare le due anime del club, è appunto una magnifica Citroën Traction Avant del 1949, in eccezionale stato di conservazione e ormai assai rara, specialmente in Italia.

Si tratta, in particolare, del tipo 11BL légère, tra i più rappresentativi dei 759.111 esemplari di Traction prodotti dal 1934 al 1957 in tre modelli base da  7, 11, e 15 cavalli fiscali, tredici distinte serie e sei varianti di carrozzeria.

Al di là delle innovazioni meccaniche, la Traction Avant deve la sua fortuna anche alla voluttuosità delle suo linee, frutto della carrozzeria bassa e delle forme dolcemente aerodinamiche.

La livrea del modello esposto è nel classico colore nero, tra i più diffusi nel catalogo della casa, mentre la versione è la così detta “malle plate”, ovvero con la ruota di scorta a vista sul retro prodotta fino al 1952, quando fu sostituita da quella provvista di bauletto posteriore, “malle bombée”.