Padova

21-24 Ottobre 2021

Padova

21-24 Ottobre 2021

21 ott

LE FUORISERIE NUMERATE DEL NICOLIS

in: AUTO D'EPOCA
images/5700/giovedi-ore-12-67.jpg

Tre esemplari emblematici che spaziano dal mondo delle corse al design più raffinato

Il Museo Nicolis partecipa da protagonista e si presenta con tre capolavori che segnano un periodo  di grande fulgore creativo, simboli del talento italiano nella trasformazione, quando l'originale si  ripresentava in una veste dedicata e personalizzata senza perdere le caratteristiche peculiari,  esaltandone le prestazioni e il fascino: le mitiche fuoriserie per eleganza e personalità, pezzi unici  rimasti nella storia dell'automobile, un fenomeno esportato nel mondo. 

Nell'ambito della mostra “L'ORDINARIO DIVENTA STRAORDINARIO” organizzata in collaborazione  con ACI Storico al Pad.3, questi tre esemplari così emblematici, si raccordano con lo sviluppo  dell'intero comparto dell'automobile negli anni a venire, ognuno con precisi presupposti d'impiego:  la Zanussi “1100 Sportdel 1949, modello da corsa probabilmente unico, pilotato dallo stesso  Fioravante Zanussi; la ricercatissima Fiat “1100 E” Vistotal del 1950, l'unica “ 1100 E ” allestita dalla  Carrozzeria Castagna di Milano che la realizzò con il parabrezza senza montanti, denominato in  origine “Vistotal” per permettere, appunto, una visibilità totale. A sottolineare l'eleganza della  vettura è anche il volante trasparente, un'opera d'arte vista solo su vetture di maggiore importanza;  infine l'originale barchetta Fiat “500 Spider Sport” del 1949, realizzata dalla Carrozzeria Colli di  Milano, azienda nata nel 1932, specializzata nella lavorazione dell'alluminio.