Padova

24-27 Ottobre 2019

Padova

24-27 Ottobre 2019

27 set

PROMOTOR: VISIONE SPORTIVA

in: AUTO D'EPOCA
images/4587/bizzarrini-5300-gt.jpg
bizzarrini-5300-gt3
bizzarrini-5300-gt-2
prototipo-macmoter
macmoter
macmoter--3-
macmoter2
macmoter--1-
ritmo3
ritmo
ritmo2

Sportività estrema con la Bizzarrini 5300 GT , il prototipo da Rally Raid  MacMoter RR340 e la Ritmo che batté la Stratos.  Per il gruppo italiano Promotor Classic, Padova è il luogo dove condividere la passione a tutto tondo per l'auto.

Bizzarini 5300 GT e Protitopo  MacMoter: si presenta così a Padova il Gruppo Promotor, calando due assi della sportività. La prima è la Bizzarrini 5300 GT, frutto del genio di Giotto Bizzarrini che, nel 1964, partì dall'esperienza in Ferrari, Lamborghini e Iso Rivolta per mettersi in proprio costruire la Gran Turismo dei suoi sogni. Quella esposta a Padova è quella usata da Anthony Reid con il Numero 1 a Goodwood, Nurburing e Monza.

Il prototipo Dakar MacMoter, invece, è un prototipo tubolare motorizzato Mercedes Benz V8 5l, progettato negli anni '90 per competere nel Campionato Italiano Tout Terrain e Campionato Europeo Bajas Endurance. È nata dal desiderio di un facoltoso appassionato di correre da privato nei grandi rally e ne sono state costruite solo 4. Quella di Padova ha corso la Parigi- Dakar nel 2007 con il driver Tempestini.

Ma non ci saranno solo auto in vendita. Padova, per il Gruppo Promotor, è anche un salotto dove condividere la passione. Ecco allora che, nello stand, ci sarà anche un'auto “di famiglia”: la Ritmo 60 del 1978 che ha battuto le Stratos nell'ultimo Rally Historique Montecarlo 2018, proprio guidata dal Alex De Angelis, ex campione di rally ora amministratore delegato del gruppo.